Dalla Russia grano duro al porto di Manfredonia. Possiamo stare tranquilli sull’assenza di radioattività?

Nave sorpresa a scaricare grano proveniente dal porto russo di Yeysk. La General Cargo sventola il vessillo russo, ma il grano potrebbe essere kazako. E’ partita dalla Russia il 19 settembre alle ore 4:00 ed è arrivata a Manfredonia il 2 ottobre 2017, alle ore 8:30. L' ombra di zone di coltivazione in cui in passato vi sono stati programmi di sviluppo nucleare, dunque, con probabili rischi di radioattività. Ignoto il destinatario del carico.

Continua a leggere Dalla Russia grano duro al porto di Manfredonia. Possiamo stare tranquilli sull’assenza di radioattività?

A Barletta il grano parla un russo di scarsa qualità e molto sospetto

 

L' ultima nave sorpresa a scaricare grano importato dall’estero è un cargo proveniente dal porto russo di Yeysk. Il cargo sventola il vessillo maltese, ovvero una bandiera di comodo. E' partito dalla Russia il 12 agosto e dopo dieci giorni di navigazione, il 22 agosto 2017, alle ore 12.17, era già ormeggiato al porto di Barletta.

Continua a leggere A Barletta il grano parla un russo di scarsa qualità e molto sospetto